Home Generale Intesa tra Hp Italy e Miur

Intesa tra Hp Italy e Miur

CONDIVIDI

Hp Italy (Hp) e Miur firmano un accordo per la partecipazione dell’azienda alle iniziative legate al Piano nazionale Scuola Digitale (Pnsd).

Hp prenderà parte al progetto generale con una serie di attività per il prossimo triennio, a partire dall’anno scolastico 2017-18, volte all’informazione ed educazione digitale di insegnanti e studenti, l’istituzione di laboratori digitali e la promozione delle skill imprenditoriali da parte dei più giovani.

Icotea

Hp aderisce anche al nuovo Stakeholders’ Club del Miur, nato per riunire attorno a obiettivi comuni imprese, enti, associazioni, università che intendono sostenere l’attuazione del Pnsd anche attraverso una Coalizione per l’imprenditorialità, utile a rafforzare la diffusione di imprenditorialità e autoimprenditorialità in chiave digitale fra le ragazze e i ragazzi.

 

{loadposition carta-docente}

 

Le attività di Hp previste nel protocollo d’intesa con il Miur comprendono: l’organizzazione di incontri di informazione e orientamento rivolti alle docenti e ai docenti su diverse tematiche connesse alle tecnologie dell’informazione e della comunicazione, e finalizzate all’addestramento e all’uso di tecnologie per l’insegnamento; la realizzazione, anche in collaborazione con altri partner di volta in volta individuati e comunicati al Miur, di un congruo numero di laboratori polifunzionali – ‘Learning Studio’ – con tecnologie di nuova generazione per l’apprendimento delle competenze digitali.

E ancora il protocollo prevede, nell’ambito del programma europeo di formazione per la stampa industriale, la messa a disposizione di un adeguato numero di stampanti digitali di produzione e di grande formato, e la promozione di attività di diffusione di conoscenza tra docenti e studenti delle tecnologie di stampa digitale di produzione e di grande formato, attraverso partenariati con istituti di grafica e stampa digitale, seminari e corsi informativi online e offline.