Home Personale Iscrizioni scuola, disabili e Dsa: documenti da allegare alla domanda

Iscrizioni scuola, disabili e Dsa: documenti da allegare alla domanda

CONDIVIDI

Dal 27 dicembre, i genitori che debbono iscrivere, per la prima volta, i figli a scuola possono iniziare la registrazione sul portale dedicato così da ottenere le credenziali di accesso al servizio (non necessario per chi ha già un’identità digitale).

Le iscrizioni on-line interessano, come gli scorsi anni, le classi prime di scuola primaria e secondaria di I e II grado.

Il passo successivo sarà l’iscrizione vera e propria, che potrà essere effettuata dalle 8.00 del 7 gennaio alle 20.00 del 31 gennaio 2019.

In mezzo alla notizia

Scuole primarie

I genitori potranno iscrivere alla prima classe della primaria i bambini chi compie 6 anni di età entro il 31 dicembre 2019. Possibile iscrivere anche i bambini che compiono 6 anni cccdopo il 31 dicembre 2019 e comunque entro il 30 aprile 2020. I genitori sceglieranno tra le possibili articolazioni dell’orario settimanale: 24, 27, fino a 30 o 40 ore.

Scuole medie e superiori

Per le medie i genitori esprimono le proprie opzioni rispetto alle possibili articolazioni dell’orario settimanale che può essere di 30, 36 o 40 ore (tempo prolungato). Per le superiori, le famiglie decidono anche la scelta dell’indirizzo di studio.

Alunni disabili o Dsa

Per l’iscrizione di un bambino con disabilità, se l’iscrizione viene effettuata on line, non bisogna allegare alcun documento alla domanda, ma la famiglia deve consegnare alla scuola prescelta la certificazione rilasciata dalla Asl di competenza, comprensiva della diagnosi.

Invece, per l’alunno con disturbi specifici di apprendimento (Dsa) l’iscrizione viene effettuata on line senza allegare alcun documento alla domanda di iscrizione, ma la famiglia deve consegnare alla scuola prescelta la diagnosi, rilasciata in base alla legge 170/2010.