Home Precari Istanza OnLine per le supplenze, non è ancora pubblica. Sindacati convocati per...

Istanza OnLine per le supplenze, non è ancora pubblica. Sindacati convocati per il 3 agosto

CONDIVIDI
  • Credion

Questa mattina migliaia di docenti precari, inseriti nelle GaE e nelle GPS di I e II fascia, attendevano la pubblicazione, sulla piattaforma delle Istanze OnLine del sito web del Ministero dell’Istruzione, del modulo di compilazione per l’immissione in ruolo (da I fascia GPS e relativi elenchi aggiuntivi) e per gli incarichi di supplenza fino al 30 giugno o fino al 31 agosto (da GaE e GPS I e II fascia). Il Ministero dell’Istruzione non ha pubblicato tale Istanza e ha convocato, per domani 3 agosto, i sindacati.

Supplenze da GaE e GPS

Dopo la richiesta sindacale del 31 luglio, in cui veniva chiesto un incontro urgente con i vertici del Ministero dell’Istruzione, è arrivata, a stretto giro di posta, la convocazione dei sindacati per domani 3 agosto. Nella lettera inviata al Ministro Bianchi, i sindacati avevano sollevato diversi punti di criticità per quello che riguarda le immissioni in ruolo da GPS I fascia, con i realtivi elenchi aggiuntivi, e gli incarichi di supplenza da richiedere, per gli inseriti in GaE e GPS I e II fascia, tramite la piattaforma delle Istanze OnLine.

Molto probabilmente il ritardo della pubblicazione, su Istanze OnLine del MI, del modello di compilazione delle domande per le immissioni in ruolo da GPS I fascia e relativi elenchi aggiuntivi e delle domande di incarichi e supplenze annuale e fino al termine delle attività didattiche, è da collegarsi all’incontro chiarificatore che gli esperti del Ministero avranno, domani 3 agosto, con i sindacati.

Nuova fase sperimentale

Terminata la fase delle immissioni in ruolo da GAE E GMR, gli Uffici Territoriali procederanno al conferimento delle supplenze annuali, quindi fino al 31 agosto 2022, ovvero  fino al termine delle attività didattiche, quindi fino al 30 giugno 2022. Attenzione in questa fase è compreso il conferimento anche dell’incarico a tempo determinato che, in ragione del contingente dei posti stabiliti dal MEF e dei posti residuati dopo le fasi da GMR e GAE, al verificarsi delle condizioni previste dal decreto sostegni bis, sarà trasformato in ruolo.

Per questa fase, che sarà una fase unica che comprende sia i futuri immessi in ruolo da GPS I fascia e relativi elenchi aggiuntivi e sia i destinati al semplice incarico di supplenza,  sono chiamati ad esprimere preferenze per le scuole tutti i docenti inseriti nelle GAE e nelle GPS di I e II fascia. La convocazione sarà gestita attraverso le Istanze On Line del Ministero dell’Istruzione, quindi una sola piattaforma e una gestione complessiva che coinvolgerà tutti coloro i quali sono inseriti in GAE e in GPS I e II fascia.