Home Generale Istat: -116 mila abitanti in meno

Istat: -116 mila abitanti in meno

CONDIVIDI

L’Istat nel suo rapporto annuale segnala che continua a diminuire la popolazione italiana: al primo gennaio 2020 i residenti ammontano a 60 milioni 317mila, 116mila in meno su base annua.

Nascite e decessi

Aumenta il divario tra nascite e decessi: per 100 persone decedute arrivano soltanto 67 bambini. Dieci anni fa erano 96.
Nel 2019 le nascite in Italia sono state 435 mila, il dato più basso mai riscontrato nella storia del Paese dal 1918.
Se cala la popolazione aumenta invece l’aspettativa di vita. Nel 2019 a livello nazionale gli uomini sfiorano gli 81 anni, le donne gli 85,3.
Per gli uni come per le altre l’incremento sul 2018 è pari a 0,1 decimi l’anno che corrisponde a un mese di vita in più

CONDIVIDI