Home Ordinamento scolastico Istruzione degli adulti: i sindacati richiedono incontro al Miur

Istruzione degli adulti: i sindacati richiedono incontro al Miur

CONDIVIDI

La circolare ministeriale n. 36 dello scorso 10 aprile detta istruzioni per l’attivazione dei Cpia – che sostituiscono i Ctp – sulla base del D.P.R. n. 263/2012 relativo alla riorganizzazione del sistema dell’istruzione degli adulti. Ma “la definizione degli organici”, distinti da quelli degli ordinari percorsi scolastici, e “la doppia velocità con cui si procede alla riorganizzazione genera confusione e preoccupazione tra gli operatori del settore nonché tra gli stessi studenti a causa delle interpretazioni fortemente differenziate delle norme a livello territoriale, a fronte di un quadro generale che necessita comunque di unitarietà”. Lo sostengono la Flc Cgil, la Cisl Scuola, la Uil Scuola, lo Snals Confsal e la Gilda Unams in una lettera inviata ai responsabili dei Dipartimenti per l’Istruzione, per gli Ordinamenti scolastici e della Direzione per il personale e per gli affari generali, nella quale si chiede al Miur un incontro urgente per “consentire un ordinato avvio delle attività per l’anno scolastico 2014/2015”.

Ricordiamo che lo scorso 23 maggio, il Ministero dell’istruzione ha diffuso la circolare n. 39 con cui vengono disciplinate le iscrizioni ai percorsi di istruzione per gli adulti per il prossimo anno scolastico.

CONDIVIDI