Home Generale Istruzione per gli adulti: moduli anche on line

Istruzione per gli adulti: moduli anche on line

CONDIVIDI

Addio ai vecchi corsi serali e ai Centri territoriali permanenti per l’istruzione e la formazione in età adulta, e l’inizio di nuovi corsi con la possibilità di seguirne il 20% a distanza attraverso moduli on line.

Ad oggi in Italia, sono attivi 56 Cpia (Centri per l’istruzione degli adulti), distribuiti in 8 regioni: 10 in Piemonte, 19 in Lombardia, 4 in Friuli Venezia Giulia, 2 in Veneto, 7 in Emilia Romagna, 8 in Toscana, 1 in Umbria e 5 in Puglia.

Icotea

I corsi serali e i centri territoriali permanenti cesseranno di funzionare il 31 agosto 2015 e, a partire dal 1 settembre 2015, saranno attivi oltre 120 Cpia su tutto il territorio nazionale. L’offerta formativa per gli adulti prevede anche percorsi di alfabetizzazione e apprendimento della lingua italiana da parte degli adulti stranieri e attività di ampliamento dell’offerta formativa. Tutto nell’ottica di una maggiore aderenza di questo settore dell’istruzione agli obiettivi europei di innalzamento del livello di istruzione degli adulti e di potenziamento delle competenze chiave per l’apprendimento permanente.

Si ricorda che l’istruzione per adulti opera sul fronte del contrasto ai Neet (i giovani che non sono impegnati in un percorso di studio o formazione e al tempo stesso non lavorano) e alla dispersione scolastica, recuperando un numero importante di ragazzi che hanno abbandonato la scuola.