Home Archivio storico 1998-2013 Generico Job & Orienta e l’istruzione professionale. Aprea: siate ottimisti

Job & Orienta e l’istruzione professionale. Aprea: siate ottimisti

CONDIVIDI
  • Credion

Al tavolo l’on Valentina Aprea che ha invitato i dirigenti scolastici e tutti i presenti ad un ragionato ottimismo rispetto alla riforma degli istituti tecnici e professionali.  

L’on. Aprea si dichiara consapevole delle difficoltà che bisogna affrontare ma lo è altrettanto rispetto all’utilità di una formazione adeguata da offrire alle nuove generazioni, indispensabile per il loro inserimento nel mondo del lavoro.
Sono intervenuti Maria Grazia Nardiello, direttore generale per l’istruzione e la formazione tecnica superiore e per i rapporti dei sistemi formativi delle regioni del Miur, Arduino Salatin (direttore Iprase Trento e coordinatore della commissione ministeriale per il riordino degli istituti tecnici e professionali), che coordinerà i lavori, Maria Pia Bucchioni della regione Lazio, Elena Donazzan, assessore alle politiche dell’istruzione e della formazione della regione Veneto, e dirigenti scolastici. Ampio spazio è stato dato alle domande formulate dal pubblico. Presente l’ex ministro all’istruzione, Luigi Berlinguer.
Presente, inoltre, La Tecnica della Scuola che segue i lavori di tutta la manifestazione. La stessa casa editrice, nel dossier del prossimo numero di “Scuolainsieme” tratterà della riforma degli istituti tecnici e professionali.