Home Generale L’integrazione parte col volontariato a scuola

L’integrazione parte col volontariato a scuola

CONDIVIDI

Quasi 100 genitori di una scuola primaria  di Modena,  con bambini al seguito, si sono ritrovati uniti  per creare addobbi natalizi e rendere la scuola un posto più bello con piccoli lavori di manutenzione.

«La nostra è una scuola di circa 370 alunni- raccontano i membri del comitato genitori – i paesi di provenienza sono i più disparati, dal nord Africa al sud America fino alle Filippine, siamo davvero molto eterogenei».

Icotea

L’iniziativa è nata in modo spontaneo e si è sviluppata man mano, alcuni avvisi sono stati dati ai bambini per invitarli insieme ai genitori a passare una mattinata da dedicare all’abbellimento scuola.

LA TECNICA DELLA SCUOLA E’ SOGGETTO ACCREDITATO DAL MIUR PER LA FORMAZIONE DEL PERSONALE DELLA SCUOLA E ORGANIZZA CORSI IN CUI È POSSIBILE SPENDERE IL BONUS.

{loadposition bonus}

Più della metà di quanti hanno preso parte all’iniziativa è di origini straniere. I bambini stessi una volta sentito dell’incontro, e all’indomani delle stragi di Parigi, hanno coinvolto i genitori chiedendo loro di partecipare

Ad accompagnare gli alunni nei loro giochi, un genitore in particolare che fa il clown del sorriso per i bambini del reparto pediatrico dell’ospedale