Home Sicurezza ed edilizia scolastica La FLC CGIL Molise denuncia la situazione in cui versa l’edilizia scolastica...

La FLC CGIL Molise denuncia la situazione in cui versa l’edilizia scolastica molisana

CONDIVIDI
webaccademia 2020

La FLC CGIL Molise rivendica di aver posto da anni il problema della sicurezza nelle/delle scuole, in termini di denuncia (si veda il Dossier presentato nel 2012, in occasione dei dieci anni del terremoto ), in un’ottica educativa (concorsi nelle scuole “Morire di lavoro”),  dal punto di vista sindacale (con il presidio delle RSU nei luoghi di lavoro) e  con denunce alle autorità competenti per chiedere il rispetto della normativa sulla sicurezza degli edifici scolastici. La stessa FLC CGIL Molise afferma che gli allievi, i docenti ed il  personale ATA devono poter studiare e lavorare in luoghi sicuri, e continua ad insistere perché le istituzioni rendano esigibile non un generico diritto all’istruzione, ma il diritto ad un’istruzione in edifici sicuri, adeguati ed attrezzati secondo le disposizioni normative vigenti. Per questo condanna la situazione emergenziale in cui versa l’edilizia scolastica in molti centri molisani.

Preparazione concorso ordinario inglese