Home Archivio storico 1998-2013 Generico “La natura e l’arte dei ragazzi”

“La natura e l’arte dei ragazzi”

CONDIVIDI
  • Credion

Il Festival che si svolge a Poggio Mirteto, in Sabina, prevede l’esposizione delle opere artistiche e la proiezione dei cortometraggi che partecipano alla fase finale del concorso scolastico "L’albero dei colori". Quest’anno il concorso, aperto alla partecipazione degli alunni delle scuole di ogni ordine e grado, è stato suddiviso in due sezioni: Arte (disegni, fotografie, libri illustrati, sculture, ecc., sul tema della natura) e Cinema (cortometraggi, della durata massima di 10 minuti, sul tema della natura).
I premi assegnati durante la VI edizione del Festival "La natura e l’arte dei ragazzi" saranno tre per ciascuna sezione: miglior lavoro (sezione Arte) o cortometraggio (sezione Cinema); migliore realizzazione artistica (sezione Arte) o regia (sezione Cinema); contenuto sociale (sezione Arte)  o migliore sceneggiatura (sezione Cinema). Verrà poi aggiudicato un premio per la sezione internazionale (miglior opera artistica e miglior cortometraggio).
La Casa editrice inglese di home video "Imperial Bulldog" pubblicherà sul sito internet www.imperialbulldog.com il trailer dei video vincitori.
Il programma del festival prevede: venerdì 9 e sabato 10 maggio, tra le ore 9.00 e le 11.00, un incontro alla Fattoria dei bambini a Montopoli di Sabina, con laboratori ecologici. Tra le ore 11.30 e le 13.30 la scena del Festival si sposta a Poggio Mirteto, dove, presso il Museo Civico "Ercole Nardi", sarà esposta la mostra dei lavori ammessi. Tra le ore 15.00 e le 18.00, presso la Sala Farnese, è in programma la proiezione dei cortometraggi ammessi alla finale. Domenica 11 maggio, alle ore 11.00 ci sarà la premiazione presso la Sala Farnese ed alle ore 13.30 inizierà la "festa ecologica" alla Fattoria dei bambini.  Mostre e proiezioni dei lavori premiati per la VI edizione del concorso "L’albero dei colori" sono previsti anche in occasione della "Giornata per i diritti dell’infanzia" che si terrà il 29 settembre prossimo a Roma, presso il Teatro Vittoria, a Piazza S. Maria Liberatrice a Testaccio.

La mostra dei lavori prodotti dalle scuole per l’edizione 2002 del concorso "L’albero dei colori" è invece esposta per tutto il mese di maggio presso il Museo Civico "Ercole Nardi" di Poggio Mirteto. Le scuole interessate possono visitare liberamente la mostra concordando un appuntamento. L’associazione l’Isola di Peter Pan organizza, per le scuole del Lazio e delle altre regioni italiane, giornate o soggiorni di didattica ambientale che prevedono, oltre la visita alla mostra, le attività della Fattoria dei bambini. Per i soggiorni, l’alloggio delle scolaresche viene effettuato presso gli ostelli comunali di Poggio Mirteto gestiti dall’Associazione Ymca.
Maggiori informazioni rivolgendosi alla segreteria del concorso "L’albero dei colori" presso l’Associazione l’Isola di Peter Pan – Via Ternana 10 – 02034 Montopoli di Sabina (RI)  (tel. 178-0102510; 0765/322288; fax: 06/23311146; e-mail:
[email protected]). Altre notizia anche sul sito internet www.alberodeicolori.it (cliccabile da "Ulteriori approfondimenti).