Home Attualità La prof ai poliziotti: “Dovete morire”. Renzi: “Licenziatela”. E lei: “Lo rifarei,...

La prof ai poliziotti: “Dovete morire”. Renzi: “Licenziatela”. E lei: “Lo rifarei, difendevano i fascisti”

CONDIVIDI

Fanno discutere le immagini della docente che, durante il corteo contro Casapound a Torino, aveva augurato la morte alle forze dell’ordine schierate a difesa del comizio di Simone Di Stefano in un hotel del centro.

Il segretario del Partito Democratico, Matteo Renzi, a Matrix, ha attaccato duramente la donna: “Una docente che augura la morte di un poliziotto andrebbe licenziata su due piedi. È una persona pericolosa per l’educazione dei ragazzi che le sono affidati e chi picchia un carabiniere non è uno che una ideologia, ma un criminale che va assicurato alle patrie galere”.

ICOTEA_19_dentro articolo

Intervista dalla trasmissione, la docente ha ribadito: “Sì, ho detto quelle parole perché loro stanno proteggendo i fascisti, e perché un giorno potrei trovarmi fucile in mano a combattere contro questi individui”.

CONDIVIDI