Home Università e Afam La Sapienza primo ateneo italiano

La Sapienza primo ateneo italiano

CONDIVIDI

L’università La Sapienza di Roma è prima tra le università italiane nella classifica internazionale elaborata dal Center for World University Rankings, confermando la 113^ posizione assoluta a livello mondiale e guadagnando la 37^ posizione a livello europeo: una posizione in più rispetto allo scorso anno. 

L’Ateneo migliora le valutazioni nei principali indicatori considerati: un riconoscimento dell’eccellenza e del lavoro di tutta la nostra comunità”.        

Icotea

La classifica, che elenca le prime 2.000 università internazionali su circa 20 mila scrutinate, è basata su 4 indicatori nei quali La Sapienza ottiene i seguenti punteggi: Quality of Faculty 99 (118 nel 2021); Quality of Education 419 (473 nel 2021); Alumni Employment 499 (501);  Research Performance 100 (stabile). 

Il ranking 2022-2023 conferma le prime tre posizioni a livello mondiale, rispettivamente assegnate all’Università di Harvard, seguita Mit di Boston e dalla Stanford University.

In Italia dopo La Sapienza si collocano Padova (170^ posizione), Milano (179^ posizione) e Bologna (181^ posizione).

Le università del Sud, per quale strano marchingegno, sono sempre assenti.