Home Estero Le bambine dimenticano i passi e la maestra le prende a calci...

Le bambine dimenticano i passi e la maestra le prende a calci e schiaffi

CONDIVIDI
webaccademia 2020

Siamo sempre in Cina e questa volta a essere coinvolta è una maestra di scuola materna è stata licenziata dopo aver preso a calci e schiaffi due bambine, che non riuscivano a memorizzare una coreografia adeguatamente per il loro evento di Natale. L’incidente è avvenuto pochi giorni prima di Natale, a Lu’an, Cina orientale, provincia di Anhui. 

 

{loadposition carta-docente}

ICOTEA_19_dentro articolo

 

I filmati di sorveglianza mostrano le due bambine, di età compresa tra quattro e cinque anni, che prendono parte alla danza, per il loro spettacolo annuale di Natale. Tuttavia, le bambine hanno problemi a memorizzare la routine di danza, che coinvolge metà del gruppo, in piedi.  La loro maestra impaziente tira le due ragazze per i capelli e le mette da parte, le schiaffeggia e calcia, come punizione per la loro scarsa coordinazione. Le bambine hanno poi raccontato alle loro famiglie dell’abuso, che hanno chiesto di vedere in filmati.  Ci deve essere almeno un altro insegnante in classe, al momento dell’incidente, ma non è intervenuto nessuno.

I genitori hanno denunciato la scuola per danni. 

Preparazione concorso ordinario inglese