Home Generale Le principali scadenze di ottobre 2015

Le principali scadenze di ottobre 2015

CONDIVIDI
webaccademia 2020

Ottobre è da sempre un mese denso di appuntamenti per le istituzioni scolastiche, in particolar modo quest’anno a seguito delle novità introdotte dalla “Buona Scuola”.

Entro il 15 ottobre le scuole, infatti, dovranno inserire a Sidi le proposte riferite al proprio fabbisogno dell’organico di potenziamento, proprio in applicazione di quanto previsto dalla legge 107/2015 (fase C del piano assunzioni), ed entro il 31 ottobre dovranno predisporre il Piano triennale dell’offerta formativa previsto dalla medesima legge.

ICOTEA_19_dentro articolo

Oltre alle novità introdotte dalla Buona Scuola, restano ferme alcune “vecchie” scadenze, come il termine ordinatorio (31 ottobre) per la presentazione, da parte della Giunta esecutiva al Consiglio d’istituto, del programma annuale 2016, che dovrà essere approvato da quest’ultimo entro il 15 dicembre; e come il termine del 31 ottobre entro il quale devono concludersi le operazioni di voto per gli organi di durata annuale e quelle per il rinnovo annuale delle rappresentanze studentesche nei consigli di istituto delle istituzioni scolastiche di istruzione secondaria di II grado non giunti a scadenza, con la procedura semplificata.

Le altre scadenze da ricordare sono:

  • 5 ottobre – corsi CLIL: il Miur ha trasmesso l’avviso pubblico prot. AOODPIT 938 del 15 settembre 2015, per la presentazione di proposte progettuali e la produzione di materiali digitali finalizzati alla sensibilizzazione e diffusione della metodologia CLIL (Content and Language Integrated Learning). La domanda dovrà essere formulata attraverso una scheda di progetto, debitamente compilata in ogni sua parte, firmata in originale, completa di tutti gli allegati e trasformata in un unico file in formato pdf, da trasmettere entro e non oltre le
  • 7 ottobre – PON: fino alle ore 23.59 è possibile procedere con l’inserimento della candidatura della scuola per l’Avviso di cui alla nota prot. n. 9035 del 13 luglio 2015 riguardante l’obiettivo specifico 10.8 – “Diffusione della società della conoscenza nel mondo della scuola e della formazione e adozione di approcci didattici innovativi”, Azione 10.8.1 “Interventi infrastrutturali per l’innovazione tecnologica, laboratori di settore e per l’apprendimento delle competenze chiave”;
  • 10 ottobre – RAV: entro oggi le scuole dovranno, se necessario, modificare/integrare il rapporto di autovalutazione chiuso a fine luglio e procedere alla sua approvazione;
  • 14 ottobre – graduatorie d’istituto: alle ore 14 è il termine ultimo per effettuare, su Istanze online, la scelta delle sedi oppure per inserire/cambiare una o più istituzioni scolastiche della Provincia di iscrizione, ai soli fini dell’inserimento nella II fascia aggiuntiva (mod. B). Sempre entro oggi deve essere anche trasmesso il mod. B1, in modalità cartacea, con riferimento ai licei musicali.
  • 15 ottobre – atti vandalici: le istituzioni scolastiche che hanno subito eventi eccezionali di furti e/o danneggiamenti a seguito di atti vandalici possono presentare domanda entro oggi, corredata dei documenti richiesti, all’Ufficio Scolastico regionale competente che dovrà raccogliere e verificare la regolarità delle domande presentate e trasmettere la documentazione entro e non oltre il 26 ottobre 2015, alla Direzione Generale per le Risorse Umane e Finanziarie;
  • 24 ottobre – Anagrafe Alunni: entro oggi sono disponibili sul SIDI, per tutte le scuole primarie e secondarie di primo e secondo grado, statali e non statali, le funzioni di “Avvio anno scolastico” per l’aggiornamento dei dati sulle frequenze (composizione delle classi, tempo scuola, indirizzi di studio) dell’Anagrafe Nazionale degli Alunni per l’anno scolastico 2015/2016.

Per tutte le scadenze si rimanda comunque alla sempre aggiornata Agenda Scuola.

CONDIVIDI
Preparazione concorso ordinario inglese