Home Estero Le università del Marocco contro i cambiamenti climatici

Le università del Marocco contro i cambiamenti climatici

CONDIVIDI

Il direttore della scuola superiore per la tecnologia di Fès, Ali Benbassou, intervenendo alla quarta giornata nazionale dell’energia sul tema delle “problematiche d’integrazione delle energie rinnovabili”, ha detto che le università marocchine sono impregnate da anni, a livello nazionale e internazionale, nelle cause climatiche e ambientali.

Il direttore ha sottolineato le azioni in tema di ricerche tecnologiche avviate dall’università Sidi Mohammed ben Abdellah nel quadro del programma dei progetti prioritari della ricerca scientifica e dello sviluppo tecnologico.

Le azioni in favore del clima

Fra queste azioni, finanziate dall’Istituto di ricerca sull’energia solare e sulle energie rinnovabili e il Centro nazionale per la ricerca scientifica e tecnica, Benbassou ha citato la progettazione e la realizzazione di un modulo di gestione per un sistema di produzione dell’energia elettrica a partire da fonti rinnovabili attraverso l’impiego di un generatore fotovoltaico e di un generatore eolico che potrebbe anche essere affidato al settore pubblico allo scopo di far fronte in maniera più efficace alle richieste del mercato. .

ICOTEA_19_dentro articolo

 

CONDIVIDI