Home Politica scolastica Legge di Bilancio, Fioramonti: “Tassa sui biglietti aerei per finanziare la scuola”

Legge di Bilancio, Fioramonti: “Tassa sui biglietti aerei per finanziare la scuola”

CONDIVIDI

Come trovare i fondi per il rilancio della scuola e dell’università? Il ministro dell’Istruzione, Lorenzo Fioramonti, in un’intervista a Reuters, annuncia che tra gli emendamenti parlamentari alla legge di bilancio 2020 ci sarà anche quello per introdurre una nuova tassa sui biglietti aerei.

Per Fioramonti con il balzello da 2 euro sui voli nazionali e di 5 su quelli internazionali si potrebbe raccogliere qualche miliardo.

Fioramonti si è detto fiducioso che la misura troverà spazio nel passaggio parlamentare: “Alcuni parlamentari 5 stelle saranno felici di farlo, ma non solo loro, ma anche altri del Partito Democratico e di Leu”. ha detto, riferendosi alle forze politiche dell’attuale governo.

ICOTEA_19_dentro articolo

“Meglio se non fossimo entrati nell’euro”

Fioramonti ha detto che l’adesione dell’Italia all’euro è stata negativa per la sua economia cronicamente stagnante, ma lasciare il blocco ora farebbe più male che bene: “Penso che se non avessimo mai aderito all’euro probabilmente sarebbe stato meglio, ma una volta entrati è come un divorzio”.

IL TESTO DELLA LEGGE DI BILANCIO AL SENATO

Leggi anche

Fioramonti: “Pagare di più i docenti, situazione attuale è imbarazzante”
Fioramonti illustra in Parlamento le sue linee programmatiche [VIDEO]
Fioramonti: “Non sono stato coinvolto nella stesura della Legge di Bilancio”
Legge bilancio 2020: contratti a parte, per la scuola ci sono 43 milioni di euro (di cui 30 per i ds)