Home Alunni Liceo occupato: il Consiglio d’Istituto boccia la DaD. Flc-Cgil: vittoria di studenti,...

Liceo occupato: il Consiglio d’Istituto boccia la DaD. Flc-Cgil: vittoria di studenti, docenti e sindacato

CONDIVIDI

Da oggi al Liceo Nomentano di Roma non si farà la didattica a distanza. Lo precisa un comunicato della Flc-Cgil che aveva minacciato di diffida la dirigente dopo la sua decisone di avviare la didattica a distanza per tutti coloro che non avevano preso parte alla occupazione della scuola. 

Sembra, secondo il comunicato, che il blocco della Dad sia arrivato a seguito delle note di protesta da parte dei docenti, degli studenti e all’intervento della Flc-Cgil, per cui il Consiglio di Istituto lo avrebbe deciso a maggioranza.

Icotea

Infatti, viene precisato, la scelta del Consiglio di Istituto ha salvato lo spirito delle norme e del contratto che regolamentano la didattica a distanza nel nostro sistema di istruzione. Essa non può in alcun modo sostituire la didattica in presenza ed è soggetta alla negoziazione sindacale e non ad una scelta unilaterale ed autoritaria dell’amministrazione.