Home Attualità L’Italia vince il campionato europeo di calcio: il Paese in delirio dopo...

L’Italia vince il campionato europeo di calcio: il Paese in delirio dopo un anno e mezzo di Covid

CONDIVIDI
  • Credion

L’Italia è in festa: la nazionale di calcio, guidata da Roberto Mancini, ha vinto il campionato europeo battendo l’Inghilterra per 4 a 3 dopo i calci di rigore.

Quella dell’Italia è stata una vera impresa calcistica, realizzata alla presenza del nostro Capo dello Stato Sergio Mattarella: gli azzurri hanno di fatto “espugnato” lo stadio di Wembley, in larga parte riempito da tifosi d’Oltre Manica.

Icotea

Gli azzurri erano passati in svantaggio dopo appena due minuti di gioco. Nella ripresa ha pareggiato i conti Leonardo Bonucci.

Poi tanta sofferenza, sino alla lotteria dei rigori. Decisive le parate del portiere Gianluigi Donnarumma.

“E’ una vittoria importante per la gente e i tifosi – ha detto il ct Roberto Mancini – siamo felici”, perchè dopo il loro gol abbiamo preso in mano la partita e “dominato” in ampi tratti.

Subito dopo il fischio finale tantissime piazze italiane si sono riempite di persone festanti: tanti italiani, in prevalenza giovani, hanno dato vita a caroselli rumorosi e caratterizzati dal tricolore della bandiera italiana, ma con le regole di distanziamento non sempre osservate.

È passato oltre mezzo secolo dall’ultima vittoria dell’Italia in un campionato europeo di calcio: era il 1968 e il Belpaese ospitò la kermesse calcistica del vecchio Continente. In quell’Italia giocavano Zoff, Facchetti, Burgnich, Rivera, Mazzola, ma soprattutto Gigi Riva: il recordman dei marcatori azzurri, con 35 reti complessive.

L’Italia è il quarto Paese a vincere più di un campionato europeo: gli altri sono Germania, Spagna e Francia.