Home Generale Live su Youtube il webinar: “Insegnare la grammatica per favorire le competenze...

Live su Youtube il webinar: “Insegnare la grammatica per favorire le competenze comunicative e sociali degli studenti”

CONDIVIDI
webaccademia 2020

SEGUI LA DIRETTA SUL CANALE YOUTUBE DI TECNICA DELLA SCUOLA

Oggi alle ore 16 segui la diretta sul canale Youtube di Tecnica della Scuola della prima mezz’ora del webinar: “Insegnare la grammatica per favorire le competenze comunicative e sociali degli studenti“, potrai decidere dopo averne preso visione di iscriverti.

La pragmatica della comunicazione umana studia gli effetti della comunicazione sul comportamento dei parlanti. Rispetto e violazione delle regole pragmatiche incidono infatti notevolmente, spesso senza piena consapevolezza degli interlocutori, sulla qualità della comunicazione e sulle relazioni umane. La grammatica è invece una rappresentazione sistematica (e codificata) di una lingua, nei suoi vari livelli ed elementi strutturali. Cose diverse, quindi. Eppure, lo studio della grammatica può essere didatticamente utilizzato per aiutare gli studenti a maturare non solo abilità espressive o analitiche, ma anche competenze comunicative, sociali e civiche, per il miglioramento dei loro rapporti interpersonali. Si tratta di diventare consapevoli dell’impatto emotivo che possono determinare negli altri le parole e le strutture in cui ricorrono, per prediligere una comunicazione più adeguata ed “ecologica” sul piano socio-relazionale.

Saranno svolti 2 incontri di 3 ore ciascuno per un totale di 6 ore
> Mercoledì 27 febbraio 2019 – dalle 16.00 alle 19.00 ADESSO IN DIRETTA
> Venerdì 1 marzo 2019 – dalle 16.00 alle 19.00

ICOTEA_19_dentro articolo

Potrai rivedere la registrazione del webinar senza limiti di tempo, anche in caso di assenza.
Per accedere, ti basterà acquistare il corso on line attraverso il nostro STORE. Con le stesse credenziali potrai visionare tutti i materiali del corso sulla piattaforma formazione.tecnicadellascuola.it

PER AVERE TUTTE LE INFORMAZIONI CLICCA QUI

CONDIVIDI
Preparazione concorso ordinario inglese