Home Politica scolastica Lorenzo Fioramonti: nuove conferme sulla notizia delle sue dimissioni

Lorenzo Fioramonti: nuove conferme sulla notizia delle sue dimissioni

CONDIVIDI
  • Credion

Nella tarda serata del 25 dicembre il quotidiano on line Corriere.it  conferma la notizia che avevamo già anticipato: il ministro Fioramonti ha rassegnato le proprie dimissioni con una lettera inviata al presidente Conte in cui sostiene che sarebbe bastato rivedere le aliquote Iva per mettere insieme i 2-3 miliardi di euro necessari per la scuola.
Nelle prossime ore il Giuseppe Conte dovrà trovare un sostituto.
Nelle ultime ore si è parlato di Nicola Morra (M5S), insegnante di filosofia e presidente della Commissione Antimafia.