Home Archivio storico 1998-2013 Generico Mai più violenze sulle donne. One billion rising

Mai più violenze sulle donne. One billion rising

CONDIVIDI
  • GUERINI
Non solo nei Paesi in cui la violenza domestica non è reato ma in tutto il mondo ad oggi si registrano dati sorprendenti circa il numero di donne che nel corso della propria vita subisce svariate forme di brutalità.
E’ per tutte queste donne che l’associazione V-Day ha organizzato la campagna mondiale One Billion Rising. Il movimento si impegna per la cessazione della violenza contro le donne, così come per la totale uguaglianza di trattamento fra donne e uomini. Con questa iniziativa vuol mandare un segnale comune per sensibilizzare quante più persone possibile.
Questa è la ragione per cui oggi, giovedì 14 febbraio, più di un miliardo di persone in tutto il mondo si troveranno per protestare insieme. Donne e uomini sciopereranno e balleranno nelle piazze per esprimere la loro solidarietà. Un modo festoso per ricordare una realtà drammatica, per scongiurare un dèmone che fortunatamente ha sempre più nemici. 
Previste iniziative nelle scuole, anche con riferimento al progetto "InDifesa" che propone incontri per riflettere sulla violenza contro le donne e sulla discriminazione di genere. 
Anche noi della Redazione ci uniamo simbolicamente a coloro che ballano contro la violenza. La vignetta realizzata da Enzo Apicella rappresenta un omaggio non solo per coloro che la subiscono ma anche per chi si batte per sconfiggerla. 
Video ufficiale