Home Archivio storico 1998-2013 Estero “Mamme erotiche”, il calendario hot per salvare la scuola in Catalogna

“Mamme erotiche”, il calendario hot per salvare la scuola in Catalogna

CONDIVIDI
  • Credion

Le donne, assai disinvolte, sono le mamme degli alunni del Colegio Evaristo Calatayud di Monistrol de Montserrat che hanno deciso posare nude per un calendario erotico di beneficenza per finanziare i lavori di ristrutturazione della scuola.
Gli studenti infatti sono costretti a studiare in un edificio fatiscente costruito su un terreno in affitto e mai ristrutturato. Il calendario è stato pubblicato in 3mila copie ed è acquistabile online sul sito http://www.calendariosolidarioautobus.com/index.php
E se tale esperienza è possibile in Spagna, nulla toglie che uguale iniziativa si possa ripete anche in Italia, visto lo stato di abbandono in cui versano tanti dei nostri edifici.
Tuttavia, considerato appunto la vastità del fenomeno “degrado” delle nostre scuole, molte e di moltissime città dovrebbero essere le mamme pronte a farsi fotografare nude e magari con qualche ulteriore partecipazione maschile. I papà infatti a quel punto non potrebbero tirarsi indietro e qualora venisse loro richiesto, per aumentare il budget della scuola in difficoltà, dovrebbero emulare le moglie e spogliarsi, anche per la gioia del sesso opposto.
 Insomma se l’ingresso al finanziamento dei privati è negato, rimpinguare le magre casse scolastiche con calendari hot di papà e mamme non sarebbe poi così scandaloso, visti i precedenti spagnoli, e per i quali andrebbe bene il famoso e storico invito: genitori di tutto il mondo unitevi nei calendari erotici.
Ricordiamo fra l’altro che anni addietro un gruppo di precarie della scuola pubblicarono un calendario simile ma con nulla di pruriginoso, solo foto di bellissime ragazze supplenti in cerca di una cattedra.