Home Attualità Maturità “light”, una scelta sbagliata che comporta il disimpegno di studenti e...

Maturità “light”, una scelta sbagliata che comporta il disimpegno di studenti e famiglie

CONDIVIDI

Mi stanno arrivando segnalazione che la scelta, tutta sbagliata, da parte del governo, nel decreto legge che dovrebbe uscire oggi, sulla promozione per tutti e sulla maturità light, stia di fatto comportando una sorta di disimpegno da parte di alcuni studenti e famiglie.
Mentre sui docenti dalle info che ho è che stanno comunque facendo il massimo.
L.’avevo detto subito di questo errore.
Speriamo che nel decreto legge di oggi questa cosa sia smentita, ma temo che il pasticcio sia già stato fatto: perché far uscire le bozze anzitempo?
Cioè si deve far scuola sino in fondo, sino all’ultimo giorno.
Dire che saranno tutti promossi ora è di fatto un grande alibi per chi di solito non si impegna, non ci crede, ha bisogno di aiuto nella motivazione.
Ma dire questa cosa è anche una grande ingiustizia per chi invece ci crede, fa il proprio dovere.
E la valutazione?
Non siamo nati ieri.
Ci vuole equilibrio e saggezza.
Quindi si dovrà tener conto della situazione.
Ma certe cose le sappiamo fare bene a scuola, senza decreti legge.
Sappiamo cioè bene la distinzione tra valutazione sommativa e valutazione formativa.

Come fare didattica a distanza: consigli e soluzioni

CORONAVIRUS – TUTTI GLI AGGIORNAMENTI

Nuovo Modello Autodichiarazione 26.03.2020 Editabile

LE FAQ UFFICIALI

Coronavirus e scuole chiuse, tutto quello che c’è da sapere: norme

CONDIVIDI