Home Archivio storico 1998-2013 Generico Mobilità studentesca: nasce l’Osservatorio nazionale

Mobilità studentesca: nasce l’Osservatorio nazionale

CONDIVIDI
  • Credion

Verrà presentato il prossimo 7 settembre presso la Sala delle Conferenze di Palazzo Marini a Roma l’Osservatorio Nazionale sull’internazionalizzazione delle scuole e la mobilità studentesca.
Scopo dell’Osservatorio, ideato e voluto dalla Associazione Intercultura Onlus, sarà quello di documentare i processi di internazionalizzazione in corso nelle scuole, partendo dagli istituti d’istruzione secondaria di secondo grado (scambi di insegnanti ed alunni, gemellaggi internazionali, partecipazione a progetti comunitari, ecc.).
In particolare verranno documentate le pratiche più interessanti di attività a carattere internazionale, la loro valutazione e la loro replicabilità in altre sedi.
Al progetto hanno collaborato il Ministero dell’Istruzione e l’Anp, mentre la raccolta dei dati è stata affidata alla IPSOS e sarà il Prof. Nando Pagnoncelli a presentare i risultati, che saranno anche disponibili su un sito che verrà lanciato proprio in occasione della conferenza del 7 settembre.
Nella stessa giornata sarà presentato anche lo studio “Internazionalizzazione della scuola, scambi e dialogo interculturale” dell’Istituto di Pedagogica del’Università di Roma Tor Vergata sull’atteggiamento degli insegnanti nei confronti degli scambi internazionali di studenti.