Home Generale Molestie sullo scuolabus, 3 anni all’autista

Molestie sullo scuolabus, 3 anni all’autista

CONDIVIDI

Tre anni per violenza sessuale. E’ la condanna inflitta dal tribunale collegiale di Bologna ad un autista di scuolabus accusato di aver palpeggiato e molestato una 14enne. I fatti sono del 2014, quando l’uomo guidava un pulmino che accompagnava nel tragitto da scuola a casa un gruppetto di 7-8 alunni che abitano con le loro famiglie in frazioni dell’Appenino bolognese. Nei confronti di una ragazzina, l’ultima ad essere accompagnata, l’uomo avrebbe avuto ‘attenzioni particolari’, che portarono la vittima a sfogarsi e a confidarsi con un’insegnante. La scuola fece denuncia e partì l’inchiesta.

 

{loadposition carta-docente}

Icotea

 

In sede d’incidente probatorio davanti al Gip Maurizio Millo ci fu l’audizione protetta della persona offesa, assistita come parte civile dall’avvocato Elena Bernardi. L’autista, che in seguito all’indagine è stato sospeso, è stato assolto dall’accusa di aver mostrato un filmato pedopornografico alla giovanissima; i giudici hanno anche fissato una provvisionale di 10mila euro per la parte civile. (Ansa)