Home Archivio storico 1998-2013 Generico Multimedialità nei servizi pubblici

Multimedialità nei servizi pubblici

CONDIVIDI
webaccademia 2020

Dura due giornate, 23 e 24 marzo 2000, e vuole andare incontro all’esigenza del pubblico di  riqualificazione in ambito professionale e alla richiesta di una completezza di rappresentazione di canali e modelli del mondo contemporaneo.
Il corso mira quindi ad offrire una quadro quanto più possibile ampio della multimedialità, tra compiti tradizionali di reference per la diffusione dei materiali audiovisivi e la necessità di approfondire l’indagine, con la mediazione delle  macchine e delle nuove tecnologie digitali e sulle attività possibili nell’ambito della cultura dell’immagine.

Il primo giorno si analizza la prospettiva multimediale (un servizio adeguato al territorio e al bacino d’utenza, materie e materiali delle mediateche, sezione audiovisivi, biblioteche multimediali, macchine, contenuti e paure tecnologiche) ed il                                     trattamento del materiale software (acquisizione dei materiali, catalogazione ed elaborazione dei  contenuti, predisposizione al prestito).
Il secondo si affrontano i servizi multimediali (prestito e consultazione, consulenza,educazione all’immagine per adulti e insegnanti, educazione all’immagine per i ragazzi, strumenti per la ricerca tematica laboratorio iconologico, produzione video, documentazione storica del territorio assistenza al montaggio video, prestito del materiale).

 Il costo è di lire 600.000. E’ possibile inviare le iscrizioni tramite modulo telematico all’indirizzo: www.ifnet.it/formazione/aggiornamento/iscrizione/html.
Per ulteriori informazioni: Ifnet s.r.l. – viale Don Minzoni, 39 – Firenze
tel. 055.572158
e – mail: [email protected]

ICOTEA_19_dentro articolo
CONDIVIDI
Preparazione concorso ordinario inglese