Home Generale Muore bimbo di 19 mesi: era all’asilo nido

Muore bimbo di 19 mesi: era all’asilo nido

CONDIVIDI

Un bimbo di 19 mesi è morto nel pomeriggio del 12 aprile, probabilmente per un malore, in un asilo privato a Minerbio, nel Bolognese.
La notizia è riportata da Il Resto del Carlino, che racconta la tragedia di cui ancora non si conoscono le cause.

La morte dell’alunno sarebbe avvenuta durante il pisolino pomeridiano, quando potrebbe essere stato colpito da un malore o soffocato da un rigurgito alimentare. Nell’asilo ‘Mary Poppins’, il piccolo non si svegliava più e la maestra si è accorta che respirava a fatica ed era molto pallido.

Icotea

Le condizioni del piccolo sono subito apparse gravi, e la maestra ha iniziato le procedure di primo soccorso. Intanto, in pochi minuti, è arrivato il 118. Il bambino è apparso cianotico e il battito era impercettibile.

Purtroppo, durante il tragitto al nosocomio, il piccolo è deceduto. Lo staff del 118, dopo la chiamata delle maestre, ha contattato i carabinieri del nucleo operativo e radiomobile di Molinella e i colleghi della stazione di Minerbio. Sul piccolo non c’erano segni di violenza e anche il cibo consumato a pranzo rispondeva a tutte le prescrizioni sanitarie.

Il corpo è stato trasportato alla medicina legale su disposizione del magistrato Roberto Ceroni. L’autopsia sarà l’elemento chiave dell’indagine, i cui esiti orienteranno il prosieguo dell’inchiesta e saranno decisivi per determinare la causa della morte. Del resto, pare che il bambino la sera prima avesse qualche linea di febbre, ma non stesse così male da far preoccupare i familiari.