Home Formazione iniziale Nascono i consulenti per i processi di miglioramento

Nascono i consulenti per i processi di miglioramento

CONDIVIDI

Nasce nella scuola italiana una nuova figura professionale, il “consulente per il miglioramento scolastico”.

La predisposizione e l’attuazione dei Piano di Miglioramento della scuola previsto dal DPR 80 del 2013 richiede competenze specifiche e così l’Indire ha deciso di dare avvio a un master per creare una apposita figura professionale.

Icotea

Destinatari del master sono i docenti operanti nella scuola di ogni ordine e grado, i dirigenti scolastici e tutte quelle figure interessate ad acquisire delle competenze e un titolo per svolgere nelle scuole attività consulenziali di supporto ai processi di miglioramento. 

“Il master – spiega l’Indire – ha l’obiettivo di formare una figura che abbia le competenze per accompagnare le istituzioni scolastiche nella predisposizione e nello sviluppo di un percorso di miglioramento. L’approccio proposto si basa sui risultati delle sperimentazioni condotte da INDIRE nell’ambito dei progetti nazionali PQM, VSQ e Vales e considera in una dimensione sinergica sia i risultati di apprendimento degli alunni sia l’innovazione didattica e organizzativa dell’istituzione scolastica”

Le attività formative prenderanno avvio nei primi mesi del 2016 e termineranno nel mese di luglio. Per iscriversi al master c’è tempo fino al 31 gennaio 2016.

In una apposita sezione del sito dell’Indire è disponibile tutta la documentazione utile per conoscere il progetto in modo completo e le modaità di iscrizione.

 

http://www.iuline.it/ambiente/index.php?pag=info_iul&cms_id=194&id_corso=7&id_menu=ma&f_1=7&f_2=7_194&f_3=00&id_corso=7&id_menu=ma&f_1=7&f_2=7_190&f_3=0