Home Archivio storico 1998-2013 Generico Nel 2015, fine della scuola?

Nel 2015, fine della scuola?

CONDIVIDI
webaccademia 2020

Al convegno interverranno  studiosi,   esperti,  osservatori,  professori,  genitori  e studenti.
"Un incontro, quello di venerdì 26 novembre – sostengono gli organizzatori del convegno – in cui sarà possibile confrontare e riflettere  liberamente sui  pericoli  verso  i  quali la scuola sta correndo, forse inconsapevolmente; non per creare inutili allarmismi, ma per  invitare  operatori  scolastici, opinion makers, Università, imprese, e mondo della  politica a riflettere su una questione strategica, e urgente, per  il nostro Paese.".
Gli interessati a partecipare al covegno possono scaricare l’invito al seguente indirizzo web presente in "Ulteriori approfondimenti": http://www.tuttoscuola.com/invito_convegno_tuttoscuola.pdf

Occorrerà inviare l’invito compilato al numero di fax: 06/6880.2728 o dare conferma telefonica al numero 06/6830.7851: verrà predisposto l’accesso gratuito a nome dell’interessato.
E’ ancora disponibile un limitato numero di posti.

Programma del Convegno

ICOTEA_19_dentro articolo

Introduce:
Giovanni Vinciguerra – Direttore Tuttoscuola

Intervengono:
Sebastiano Bagnara – Ordinario di  psicologia  ed  ergonomia cognitiva al Politecnico di Milano;
Paolo Cortigiani  –  Dirigente  Scuola  Media  Statale  "Don Milani – Colombo" di Genova;
Claudia Donati – Responsabile area Scuola del Censis;
Roberto Ippolito – Giornalista de "La Stampa";
Silvano Tagliagambe – Ordinario di epistemologia del  metodo all’Università di Sassari.

Modera:
Raffaello Masci – Giornalista de "La Stampa"

Per maggior informazioni consulta "Ulteriori approfondimenti".

CONDIVIDI
Preparazione concorso ordinario inglese