Home I lettori ci scrivono Niente concorsi, siamo in quarantena. Chiediamo rinvio o prove suppletive

Niente concorsi, siamo in quarantena. Chiediamo rinvio o prove suppletive

CONDIVIDI
webaccademia 2020

Salve, sono una docente di sostegno da sei anni. In questi giorni si stanno espletando le prove per l’accesso al Tfa corso di specializzazione sostegno e concorso straordinario. Molti docenti sono impossibilitati a parteciparvi in quanto sottoposti a quarantena, positivi al covid 19 e/o provenienti da zone rosse. Siamo tantissimi. Tutti nella stessa situazione: non poter partecipare alle suddette prove e senza la possibilità di partecipare a prove suppletive.

Siamo docenti che lavorano con dedizione, amore per la propria professione e costretti a lavorare in contesti entro in quali c’è un alto rischio di contagio. Non è possibile che non siano state prese in considerazione le suddette eventualità per permettere a tutti di poter partecipare serenamente a procedure per cui si studia da mesi/anni.          

Chiediamo a gran voce che i nostri diritti siano riconosciuti da un sistema che beneficia della nostra presenza quotidiana e della nostra professionalità ma che ci “abbandona” negandoci di veder riconosciuto un nostro diritto. Ci saranno tantissimi ricorsi perché siamo tanti a vivere questa situazione. La situazione pandemica è fuori controllo e chiediamo una sospensione delle procedure concorsuali con eventuale rinvio o prove suppletive. Aiutateci a diffondere e a trovare una soluzione. 

ICOTEA_19_dentro articolo
Preparazione concorso ordinario inglese