Home Precari Nuovo concorso Inps per laureati: quasi mille i posti disponibili. A breve...

Nuovo concorso Inps per laureati: quasi mille i posti disponibili. A breve in Gazzetta Ufficiale

CONDIVIDI

Imminente la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale del nuovo concorso Inps.

Ben 967 i posti disponibili per “consulente di protezione sociale”.

Si tratta di una “figura strutturalmente inserita nei processi produttivi”, che svolge “funzione di produzione e consulenza”, così come segnala il sito della Funzione pubblica della CGIL (clicca qui per ulteriori dettagli).

ICOTEA_19_dentro articolo

La figura si inserirà nei processi produttivi, con l’obiettivo di garantire un alto livello di competenze nell’assistenza sociale e previdenziale.

Secondo diverse indiscrezioni la pubblicazione del bando di concorso potrebbe essere imminente. Novità, dunque, attese nei prossimi giorni.

Per iscriversi al concorso sarà sufficiente avere un pin INPS dispositivo, lo SPID (Sistema pubblico di identità digitale), o la CNS (Carta nazionale dei servizi) con l’apposito lettore.

Il concorso sarà riservato ai candidati laureati, ma non basterà avere la laurea triennale.

Si richiede, infatti, la laurea magistrale/specialistica nei seguenti campi: finanza, ingegneria gestionale, relazioni internazionali, scienze dell’economia, scienze della politica, scienze delle pubbliche amministrazioni, scienze economico-aziendali, scienze economiche per l’ambiente e la cultura, scienze statistiche (con le sue diverse branche), scienze per la cooperazione allo sviluppo, giurisprudenza, servizio sociale e politiche sociali ed altre.

Non sarà richiesto il certificato B2 per la lingua inglese.

Il concorso sarà articolato in una preselezione con quiz a risposta multipla, su argomenti di logica, test attitudinali, cultura generale e lingua inglese, due prove scritte e una prova orale.