Home Attualità Nuovo decreto Covid, Draghi firma il Dpcm. Le nuove misure

Nuovo decreto Covid, Draghi firma il Dpcm. Le nuove misure

CONDIVIDI

Come abbiamo anticipato, il presidente del Consiglio Mario Draghi in mattinata, dopo avere discusso le nuove misure anti Covid in cabina di regia, avrebbe firmato il Dpcm per le attività commerciali.

Da quello che rivelano le principali testate giornalistiche del Paese, le cose si fanno ulteriormente più complicate. Difficile come risultato, ma reale.

Icotea

A quanto pare sono nove le tipologie di negozi dove si potrà entrare dal 1° febbraio senza avere nemmeno il green pass base. Ma la complessità viene fuori nell’ambito di quegli esercizi commerciali nei quali si vendono tipologie di prodotto diverse: in questi casi si potrà acquistare senza green pass soltanto ciò che è compreso nella lista delle esenzioni. È il caso dei supermercati, dove chi non ha il green pass base potrà comprare soltanto il cibo e non altri prodotti.

Chi dovrà vigilare? I titolari degli esercizi attraverso lo svolgimento di controlli anche a campione.

Quanto alla scuola, attendiamo di conoscere le novità.

Misure sanitarie in zona arancione

Intanto sul fronte strettamente sanitario, i numeri la settimana prossima dovrebbero mandare in arancione Abruzzo, Friuli Venezia Giulia, Piemonte e Sicilia, che si sommerebbero così alla Valle d’Aosta.

Cosa cambia in zona arancione? Poco. I non vaccinati non possono uscire dal proprio comune, se non per motivi sanitari, di lavoro o di emergenza. E quanto ai mezzi del trasporto pubblico locale, la capienza scenderebbe dall’80 al 50%.