Home Attualità Nuovo Dpcm, riunioni e rinnovo degli organi collegiali solo a distanza

Nuovo Dpcm, riunioni e rinnovo degli organi collegiali solo a distanza

CONDIVIDI
webaccademia 2020

Il nuovo DPCM, firmato stanotte dal Premier Conte, ribadisce quanto già previsto nei precedenti decreti: le riunioni degli organi collegiali delle istituzioni scolastiche ed educative di ogni ordine e grado possono essere svolte solo con modalità a distanza.

IL TESTO DEFINITIVO IN PDF

ALLEGATI AL DPCM

ICOTEA_19_dentro articolo

Per quantto riguarda, invece, le elezioni degli organi collegiali, quella che nel DPCM 24 ottobre 20020 era una possibilità, ora diventa un obbligo. Infatti, il nuovo DPCM prevede che il rinnovo degli organi collegiali delle istituzioni scolastiche avvenga secondo modalità a distanza nel rispetto dei principi di segretezza e libertà nella partecipazione alle elezioni.

Ricordiamo che le elezioni per il rinnovo dei consigli di circolo/istituto scaduti per decorso triennio o per qualunque altra causa, nonché le eventuali elezioni suppletive nei casi previsti, si svolgeranno secondo la procedura ordinaria.

La data della votazione sarà fissata dal Direttore generale/dirigente preposto di ciascun Ufficio Scolastico Regionale, per il territorio di rispettiva competenza, in un giorno festivo dalle ore 8,00 alle ore 12,00 ed in quello successivo dalle ore 8,00 alle ore 13,30 non oltre il termine di domenica 29 novembre e lunedì 30 novembre 2020.

Preparazione concorso ordinario inglese