Home Sicurezza ed edilizia scolastica Obblighi e divieti nel nome della sicurezza scolastica

Obblighi e divieti nel nome della sicurezza scolastica

CONDIVIDI

Lo stesso decreto fissa altresì una serie di norme, stabilendo fra l’altro per il dirigente scolastico l’obbligo della informazione agli operatori scolastici e agli utenti sui problemi della sicurezza. Spesso in queste informative si evidenziano gli obblighi e i divieti da osservare all’interno dell’edificio scolastico, così come ad esempio sono elencati di seguito:

È obbligatorio:

Icotea

1. attenersi alle disposizioni che regolano l’entrata e l’uscita dall’edificio scolastico;

2. osservare le disposizioni impartite attraverso la segnaletica di sicurezza o dagli ordini scritti

3. mantenere ordine e pulizia in tutti i locali della scuola

È vietato:

1. usare le uscite di emergenza se non per motivi di necessità;

2. fumare in tutti i locali interni all’edificio scolastico;

3. correre nei corridoi, in cortile sulle scale,

4. spingersi, compiere azioni o gesti che possano determinare situazioni di pericolo;

5. ingombrare i corridoi, le porte, le vie di esodo e le uscite di sicurezza (ad esempio mettere i banchi davanti alla porta dell’aula)

6. appoggiare bottigliette, lattine ,bicchieri o altro contenente liquidi sulle apparecchiature elettriche.