Home Politica scolastica Obbligo fino ai 18 anni e scuola del tutto gratuita, in Finlandia

Obbligo fino ai 18 anni e scuola del tutto gratuita, in Finlandia

CONDIVIDI
  • Credion

In Finlandia è stato stabilito per legge che la scuola sarà obbligatoria, non più fino a 16 anni, ma fino a 18 e sarà anche completamente gratuita per tutti. La riforma entrerà in vigore il 1 ° agosto 2021

In modo particolare, si inizia  a 7 anni e si finisce a 18 per obbligo cosicchè lo studente, oltre ad aumentare il livello di istruzione e competenza, potrà anche ridurre i divari di apprendimento e quindi anche di discriminazione e marginalizzazione nell’istruzione.

Icotea

Il Governo dunque ha mirato a rendere più concreta e possibile l’uguaglianza sociale attraverso l’istruzione, spianando tutte asperità per le effettive pari opportunità, ma sostiene pure che queste misure favoriranno la crescita del tasso di occupazione.

 “Circa il 16% dei giovani in questa fascia di età non riesce ancora a completare un titolo di studio secondario superiore. Non è più possibile andare avanti nella vita e nel lavoro solo con l’istruzione di base. Adesso è il momento di aggiornare l’istruzione obbligatoria per soddisfare i requisiti per il decennio 2020. Con il prolungamento della scuola dell’obbligo, ad ogni giovane sarà garantito un titolo di studio secondario superiore”: questa la dichiarazione della ministra all’istruzione che si legge sul portale DireGiovani.

In Finlandia inoltre, “l’istruzione e i pasti quotidiani (come già attualmente accade) sarannogratuiti, insieme a libri di testo e altri materiali necessari per l’insegnamento, strumenti, abiti dalavoro e materiali, e i cinque test richiesti per l’esame di immatricolazione, comprese le ripetizionidegli stessi nel caso di fallimento”.