Home Generale Onu: “Milioni di morti se lasciamo diffondere il virus”. E Burioni: “Lo...

Onu: “Milioni di morti se lasciamo diffondere il virus”. E Burioni: “Lo tsunami sta per arrivare”

CONDIVIDI

Il  segretario generale dell’Onu, Antonio Guterres, parlando in videoconferenza ai giornalisti del Palazzo di Vetro, ha amminto: “Se lasciamo che il virus si diffonda come un incendio, specialmente nelle regioni più vulnerabili del mondo, ucciderà milioni di persone”.

“Siamo di fronte a una crisi sanitaria globale diversa da qualsiasi altra nella storia di 75 anni delle nazioni unite, che sta infettando l’economia globale. Una recessione globale, forse di dimensioni record, è quasi una certezza”.

La processione dei camion con le bare

E a questo punto tornano in mente i versi del divin poeta: “Uomini siate e non pecore matte!” e soprattutto ora che le immagini Tv lasciano scorrere la processione dei camion dell’esercito ripieni di bare

Burioni: lo tsunami sta per arrivare

“Guardi bene, lo tsunami sta per arrivare quindi stia ben tappato in casa, perché non sono certo che le rianimazioni nel resto dell’Italia siano quelle della Lombardia”. Il post è di Roberto Burioni che risponde così a un utente che su Twitter gli scrive: “Prof @RobertoBurioni però sembra impossibile utilizzare la stessa strategia in tutta Italia. Siamo in quarantena, capisco il disastro in lombardia ma non possiamo stare in riva al mare aspettando lo tsunami altrove”.

ICOTEA_19_dentro articolo

Gli infettivi che stanno bene: questo è il problema

In un altro tweet il virologo scrive: “Vi ricordate a gennaio gli spot che dicevano ‘gli asintomatici non contagiano’? Questo è il cuore del problema: gli infettivi che stanno bene”. Lo sottolinea commentando i risultati ottenuti a Vò, primo focolaio del Veneto, dove sono stati eseguiti i tamponi a tutti gli abitanti: il 75% era asintomatico.

 

CONDIVIDI