Home Archivio storico 1998-2013 Generico Organici definitivi dei dirigenti scolastici

Organici definitivi dei dirigenti scolastici

CONDIVIDI
  • Credion

E’ stato registrato alla Corte dei Conti il decreto che definisce gli organici dei dirigenti scolastici per il 2013/2014.
Rispetto al precedente provvedimento del giugno scorso, il decreto attuale prevede un modesto ritocco dei numeri: 8.047 posti da assegnare a incarichi a tempo indeterminato anziché 8.049.
Risultano quindi sostanzialmente confermati i dati complessivi: le istituzioni scolastiche sono complessivamente 8.642, di cui 595 affidate in reggenza.
La regione con il maggior numero si sedi sottodimensionate è il Lazio (80), ma se si esamina il dato con riferimento al numero complessivo di sedi la situazione cambia: in Molise ci sono 40 istituzioni scolastiche su 82 che non rispettano i parametri previsti dalla legge, in Basilicata sono 38 su 141, in Sardegna 44 su 313.
Il fenomeno delle scuole sottodimensionate è invece ormai molto contenuto in Sicilia (21 su 888) e in Lombardia (34 su 1149).