Home Archivio storico 1998-2013 Generico Orientamento alla scelta universitaria

Orientamento alla scelta universitaria

CONDIVIDI
webaccademia 2020

Il Libero Istituto Universitario Carlo Cattaneo (LIUC) di Castellanza è tra le più giovani Università d’Italia. Intitolato a Carlo Cattaneo, l’intellettuale lombardo il cui pensiero e la cui opera hanno rappresentato un punto di riferimento per gli ideatori, è promosso dall’Unione degli Industriali della Provincia di Varese.  
Ufficialmente istituito nel 1991, si propone di formare giovani dirigenti d’azienda, imprenditori e manager cui offre un modello didattico che si caratterizza per la compenetrazione, in tutti i corsi attivati, delle discipline economiche e di quelle tecnologiche, per fornire una visione unitaria dell´ impresa, delle sue funzioni e dei suoi problemi.
Due le  Facoltà, Economia e Ingegneria.
Oltre 2.500 studenti e 250 docenti, con una media di un docente ogni dieci studenti.
Nella Facoltà di Economia sono attivi: dal 1991 un corso di laurea in Economia Aziendale (aperto a 400 studenti ogni anno) e dal 1998 un Corso di laurea in Giurisprudenza (aperto a 120  studenti ogni anno).
Il Corso di laurea in Economia Aziendale comprende 32 insegnamenti in 4 anni.
Offre, agli studenti, 300 stage l’anno e forma professionalità da inserire nei settori della libera professione, del pubblico impiego, delle banche, delle assicurazioni e della certificazione contabile.
Le immatricolazioni sono aperte dal 1° agosto. Non sono previste prove di selezione per l’ammissione. Le iscrizioni saranno accolte sino a copertura dei posti disponibili che verranno assegnati in base all’ordine temporale di iscrizione. Tutti gli immatricolati sosterranno un test di orientamento e di autovalutazione.
Il Corso di laurea in Giurisprudenza prevede 26 esami di cui 23 insegnamenti annuali e 6 semestrali.
La sua vocazione giuridico – economica contribuisce a formare figure professionali che abbiano – accanto ad una completa formazione giuridica – conoscenze di bilancio d’impresa, organizzazione aziendale e dei mercati finanziari.
L’ammissione al Corso è diretta a studenti con votazione di maturità minima di 70/100 fino ad esaurimento dei posti disponibili e subordinata, per gli studenti con votazioni inferiori, ad un test di ammissione che avrà luogo nel mese di settembre.
Nella Facoltà di Ingegneria è attivo, dal 1994, un corso triennale di  Diploma Universitario in Ingegneria Logistica e della Produzione (aperto a 100 studenti), i cui indirizzi previsti corrispondono a specifici settori industriali (grafico, tessile, meccanico e  calzaturiero) e che partecipa al progetto CAMPUS, (http://campus,crui.it) sostenuto dal Fondo Sociale Europeo e dai Ministeri dell’Università e della Ricerca Scientifica.
Sono 30 i moduli di insegnamento previsti, con frequenza obbligatoria e 100 gli stage offerti ogni anno per questo corso di laurea caratterizzato da un piano di studi che affianca alle conoscenze tecnologiche, scientifiche e matematiche, le discipline economico-aziendali.
Le immatricolazioni sono aperte dal 1° agosto. Non sono previste prove di selezione per l’ammissione. Le iscrizioni saranno accolte sino a copertura dei posti disponibili che verranno assegnati in base all’ordine temporale di iscrizione. Tutti gli immatricolati sosterranno un test di orientamento e di autovalutazione.
Per entrambe le Facoltà l’importo del contributo annuo è di 8.200.000 suddiviso in tre rate. Borse di studio sono concesse direttamente dall’Università e da numerosi Enti ad essa collegati.
La novità per il nuovo anno accademico sarà l’inaugurazione – a luglio – di un Campus all’interno del parco di 30.000 mq che ospita le strutture universitarie  destinato ad accogliere gli studenti fuori sede.

Sito web: http://www.liuc.it

CONDIVIDI
Preparazione concorso ordinario inglese