Home Archivio storico 1998-2013 Generico Ottobre, due importanti “Giornate” dedicate alla scuola

Ottobre, due importanti “Giornate” dedicate alla scuola

CONDIVIDI


Ottobre è il mese dedicato alla scuola e al mondo che attorno ad essa ruota. Lo stabiliscono due importanti ricorrenze che vedono i docenti, per primi, e i genitori degli alunni e le scuole, dopo, ma solo in ordine cronologico, festeggiati e coinvolti con due grosse iniziative. La prima, il 5 ottobre di ogni anno, riguarda la "Giornata mondiale dei docenti" proclamata dall’Unesco e che quest’anno compie dieci anni dalla sua indizione avvenuta il 5 ottobre 1994. La seconda, il 12 ottobre, pone, all’attenzione di tutti, genitori e scuole. Infatti, in questa data, si celebrerà la terza edizione della "Giornata europea dei Genitori e delle Scuole", organizzata dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, con la partecipazione attiva degli Uffici Scolastici regionali, delle scuole e delle associazioni di genitori riconosciute e di fatto.
In occasione della "Giornata mondiale del docente" il sindacato autonomo magistrale, Sam-Gilda, organizza un Convegno nazionale dal titolo: "Insegnanti di qualità per una scuola di qualità". L’incontro, che si terrà proprio giorno 5 ottobre presso la Sala Azzurra dell’Hotel D’Azeglio, Via Cavour a Roma, alle ore 9, vuole essere una giornata dedicata alla riflessione su significati e ruoli di una professione "la cui identità – sottolinea un comunicato della Sam-Gilda – oggi attraversa un momento di crisi in tutto il mondo a causa dei problemi irrisolti che coinvolgono profondamente il modo di intendere la stessa esistenza della professione". Tutti gli insegnanti della regione Lazio che intendono presenziare al Convegno saranno esonerati dal servizio.

La "Terza Giornata dei Genitori e della Scuola", invece, indetta con nota ministeriale del 23 settembre 2004, prot. n. 3863/A3, sottolinea come "la partecipazione delle famiglie alla formazione scolastica dei figli costituisce un elemento fondamentale e strategico per agire sulle motivazioni all’apprendimento degli alunni e per fronteggiare fenomeni di disagio".

Tra le novità della manifestazione nazionale, che si svolgerà a Roma, alle ore 9,30, presso la sede di Viale Trastevere, 76/a, Sala dei Ministri, vi sarà l’annuncio della costituzione dei Forum provinciali delle associazioni dei genitori, che seguono, in ordine di tempo, la nascita dei Forum regionali.

All’incontro parteciperanno tre genitori, con figli a scuola, per ogni regione, individuati dai Forum regionali delle associazioni dei genitori, tra quanti fanno parte dei Forum provinciali. Oltre ai genitori, saranno invitati i referenti del progetto "Genitori e Scuola", uno per regione.

Il Ministero, sempre per mezzo della nota del Dipartimento per l’Istruzione, sopra citata, chiarisce che "le spese di soggiorno e di viaggio di ciascuno dei genitori dei Forum invitati giorno 12 ottobre, saranno rimborsate, fino ad un tetto massimo di 300 euro, previa presentazione della documentazione delle spese da fornire alla Scuola Media Panzini-Borgese, piazza Gramsci, 3/A, 47900 Rimini, incaricata della gestione contabile del progetto.".

Per maggiori informazioni sull’organizzazione della Giornata e la comunicazione delle adesioni: fax: 06/58495911. E-Mail: [email protected]