Home Sicurezza ed edilizia scolastica Con il pc portatile meglio usare un mouse esterno per preservare la...

Con il pc portatile meglio usare un mouse esterno per preservare la salute di spalla e braccio

CONDIVIDI

Il computer è ormai parte fondamentale della nostra vita e del nostro lavoro, tanto da diventare sempre più spesso una sorta di estensione del nostro corpo. Ma lo usiamo nel modo giusto? Il dipartimento di Medicina del lavoro dell’Inail ha pubblicato uno studio che dimostra come per salvaguardare la nostra salute sia meglio utilizzare, con i pc portatili, un mouse esterno.

Infatti seguendo questo consiglio si preserva la salute di spalla e braccio. Si ricorda che nei pc portatili il mouse interno detto Touchpad consente di posizionare il puntatore su una superficie rettangolare o quadrata sensibile attraverso i sensori lungo i lati e tramite lo spostamento e la pressione di un dito.

Se il dito è umido o bagnato i sensori potrebbero non percepirne il movimento perché non riuscirebbero a misurare la capacità tra di loro. Il movimento viene riprodotto sullo schermo attraverso l’applicazione del Piano Cartesiano (uguali coordinate tra touchpad e monitor).

In mezzo alla notizia
CONDIVIDI