Home Archivio storico 1998-2013 Generico Pedofilia, in 10 anni 243 bimbi uccisi. Spesso dai genitori

Pedofilia, in 10 anni 243 bimbi uccisi. Spesso dai genitori

CONDIVIDI
  • Credion
Certe notizie non hanno bisogno di commenti. Parlano da sole. Purtroppo. Ebbene, solo in Italia negli ultimi dieci anni sono stati 243 i bambini ed i neonati uccisi. E gli assassini sono adulti, spesso padri e madri. A ricordarlo è stata, il 27 dicembre, l’associazione Meter Onlus di don Fortunato Di Noto “E’ la strage degli innocenti”. Nel nostro Paese accanto ai 113 bambini uccisi dai genitori (2004-2008, Eures) impressionano i numeri dell`infanticidio; nell`ultimo decennio 130 sono state le minorenni (bambine) uccise in Italia dai genitori.
Allargando le stime, se facciamo rientrare le violenze e gli abusi sui minori nel mondo i numeri aprono scenari drammatici: parliamo di circa 175 milioni di minori vittime di abusi sessuali.
“Sono stati segnalati in tutto il mondo da Meter negli ultimi 10 anni più di un milione di siti a contenuto pedofilo e pedopornografico; parliamo di più di un milione di bambini coinvolti in abusi sessuali con adulti, di età tra i zero anni (infantofilia) e 12 anni”.
“Negli ultimi anni abbiamo contato circa 120mila bambini nelle foto che abbiamo segnalato alla Polizia Postale. Bambini soldato, violenze con l`infibulazione, vendita di organi, bambini scomparsi, prostituzione minorile, senza istruzione, che muoiono di fame, tratta di bambini. In media negli ospedali italiani 5/7 bambini vengono portati al pronto soccorso per vari tipi di abusi e violenze, una percentuale che non può lasciarci indifferente”.
Il 28 dicembre verrà celebrata una Messa nella Parrocchia Madonna del Carmine di Avola alle 18,30. “Come anche le sedi di Meter e i Gruppi territoriali invitiamo tutti nelle proprie città ad avere un ricordo e un impegno per l’infanzia”, continua don Di Noto.
L`Associazione celebra dalla sua fondazione questa festa con uno specifico intento di impegno per l`infanzia nella Chiesa.

La XVII Giornata Nazionale dei Bambini Vittime della violenza della indifferenza e dello sfruttamento sarà celebrata dal 25 aprile alla prima domenica di maggio.