Home Personale Pensioni quota 100, guida alla registrazione di Polis-Istanze Online

Pensioni quota 100, guida alla registrazione di Polis-Istanze Online

CONDIVIDI

Con la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale del decreto Quota 100 è partita la corsa al’uscita dal mondo del lavoro.

È online, sul sito del Miur, la circolare di attuazione del decreto legge 28 gennaio 2019 n.4, per Quota 100 e tutte le altre forme di trattamento di pensione anticipata.

La domanda potrà essere presentata on line dal 4 al 28 febbraio prossimi attraverso il sistema Polis.

ICOTEA_19_dentro articolo

Guida alla registrazione del sistema Polis-IstanzeOnLine

Il Servizio Istanze OnLine (alias POLIS – Presentazione OLine delle IStanze) permette di effettuare in modalità digitale la presentazione delle domande connesse ai principali procedimenti amministrativi.

Ecco una guida per la registrazione

Accedere alla sezione delle istanze online sul sito del Ministero:
http://www.istruzione.it/polis/Istanzeonline.htm

Sulla pagina iniziale è disponibile la guida operativa per le operazioni di registrazione e una sezione di assistenza nella quale sono disponibili una serie di FAQ sui problemi più ricorrenti.

Per effettuare la registrazione è necessario essere in possesso di una qualsiasi casella di posta elettronica: verificare che la casella sia attiva, che si abbiano le credenziali di accesso (username e password) e non sia piena.

Nel menù di sinistra fare clic su “Istruzioni per l’accesso al servizio

Selezionando “ACCEDI”:

  • se l’utente non è già autenticato, cioè non ha effettuato il login, viene presentata la pagina di login
  • se l’utente è autenticato ma non è già abilitato al servizio, viene avviata la procedura di abilitazione
  • se l’utente è autenticato ed è già abilitato al servizio, si accede alla home page di Istanze OnLine

Procedura di abilitazione al servizio:

  • l’utente accede al servizio e inserisce i dati richiesti (al termine dell’inserimento dei dati si consiglia scaricare e stampare il modulo di adesione premendo il pulsante “Scarica modulo di adesione” presente a video)
  • il sistema invia una mail contente un Codice Personale Temporaneo, il modulo di adesione e le istruzioni per proseguire
  • l’utente accede nuovamente al servizio e inserisce il Codice Personale Temporaneo a conferma della ricezione della mail
  • l’utente si reca presso un istituto scolastico o un ufficio, in funzione dello specifico procedimento amministrativo, ed effettua l’identificazione fisica e la sottoscrizione del modulo di adesione in presenza del personale MIUR preposto che di conseguenza conferma l’abilitazione
  • il sistema invia una mail di conferma abilitazione al servizio
  • l’utente accede al servizio ed effettua la modifica obbligatoria del Codice Personale Temporaneo
  • l’utente è abilitato a presentare le istanze utilizzando il Codice Personale impostato al passo precedente

ATTENZIONE – prima di procedere con l’abilitazione al Servizio occorre:

  • disporre di un documento di riconoscimento in corso di validità delle seguenti tipologie: carta di identità, passaporto, patente di guida, patente di guida rilasciata dalla Motorizzazione in formato carta di credito, tessera di riconoscimento, purché munita di fotografia e di timbro o di altra segnatura equivalente, rilasciata da un’amministrazione dello Stato
  • disporre del tesserino riportante il codice fiscale rilasciato dal Ministero dell’Economia e delle Finanze o della tessera sanitaria rilasciato dal Ministero della Salute

PER SAPERE DI PIÙ/ DOSSIER QUOTA 100

LEGGI ANCHE
Pensioni, le info per Opzione Donna. Domande entro il 28 febbraio
Pensioni quota 100, tutto quello che c’è da sapere sull’Ape Sociale
Pensioni quota 100, differimento pagamento del Tfr. Tutte le info utili
Riscatto laurea, risparmio fino al 55% per gli under 45. Le info utili
Pensioni quota 100, simulazione: gli importi per docenti e Ata
Pensioni quota 100, ecco il testo del decreto in Gazzetta Ufficiale [PDF]
Quota 100, vado o non vado? Sindacati presi d’assalto: docenti disamorati, pur di lasciare accettano la pensione ridotta
In pensione con quota 100, la circolare favorisce docenti, Ata e presidi: i sindacati prevedono un esodo
Pensioni quota 100, le info sulla gestione delle domande
Pensioni quota 100, modalità di presentazione delle domande
Pensioni quota 100, le domande per la scuola dal 4 al 28 febbraio. Tutte le info
Pensioni quota 100, in poche ore 800 domande. Salvini: avremo insegnanti più giovani, vogliamo quota 41
Pensioni quota 100, come presentare la domanda. Messaggio Inps [PDF]
Pensioni quota 100, per la Fornero è uno slogan: le regole rimangono quelle, Salvini dice tante bugie
Quota 100, sì del Consiglio dei ministri: 30 mila euro cash di Tfr, in pre-pensione un milione di lavoratori
Quota 100, al Mef i conti non tornano: sino all’ultimo modifiche possibili
Quota 100, conto alla rovescia per il decreto. Cosa accadrà per Tfs dipendenti pubblici 
Pensioni, Di Maio promette: quota 41 si farà. Intanto il 17 gennaio quota 100 arriva in CdM
Pensioni quota 100, il Governo non s’è dimenticato dei docenti: potranno fare domanda sino al 28 febbraio
Quota 100, un bluff? Sinopoli (Cgil): così fanno fuori docenti e Ata, per il Tfr servirà il mutuo
Quota 100, sorridono docenti e Ata: per arrivare a 62 anni e 38 di contributi varrà tutto il 2019
Quota 100 discriminante: in pensione con 38 anni di contributi, no chi ne ha 41. Landini (Cgil): “che c…o di giustizia è?”
Pensioni, quota 100 penalizza Centro-Sud e donne. Di quota 41 si sono perse le tracce
Quota 100, domande a gennaio per lasciare in estate: buonuscita subito con le banche, interessi a carico dei lavoratori
Pensioni, 315mila potenziali quota 100, 120mila solo statali