Home Archivio storico 1998-2013 Generico Pianeta Galileo

Pianeta Galileo

CONDIVIDI
  • Credion
E’ giunta alla terza edizione, in Toscana, la rassegna di incontri che docenti e ricercatori delle università italiane terranno, a partire dal  16 ottobre 2006, sui diversi campi del sapere e della ricerca scientifica, con seminari dedicati all’innovazione nell’insegnamento scientifico.
Inoltre, in varie città toscane, saranno organizzate visite guidate ai luoghi della ricerca, proiezioni di film e spettacoli teatrali legati al tema della scienza.
Pianeta Galileo si propone di illustrare, in forma e linguaggi semplici, materie come biologia, matematica, chimica, fisica, psicologia, e altre, che in parte affascinano, in parte respingono per quella distanza, non solo psicologica, che finiscono per generare.
“In armonia con il fine primario della scuola, non si tratta tanto di un’opera di ”divulgazione”, quanto di ”educazione” al pensiero scientifico, una sorta di progressivo avvicinamento allo spirito stesso della ricerca. Incontri differenziati secondo il livello delle scuole frequentate…Nella storia, quasi sempre il sapere è stato fondamento del ”potere” e la tendenza è sempre stata di renderlo esclusivo, riservato a classi dirigenti, elites politiche, industriali, economiche, culturali. Sviluppare riflessioni sul sapere scientifico, diffonderne la conoscenza, favorirne la comprensione deve diventare una ”determinante strutturale”, non solo ”culturale”, della nostra societа, fino a farne l’elemento portante del nostro sviluppo e della nostra idea di modernità”.
Nell’aula magna del Rettorato dell’Università di Firenze, il 16 ottobre 2006, ha avuto luogo l’inaugurazione della rassegna.