Home Attualità Piano Estate, scuole in affanno per la presentazione dei progetti. Rusconi (ANP):...

Piano Estate, scuole in affanno per la presentazione dei progetti. Rusconi (ANP): “Uffici in difficoltà”

CONDIVIDI

I segnali che arrivano dalle scuole non sono confortanti: molti dirigenti scolastici stanno segnalando difficoltà di non poco conto nella presentazione dei progetti per accedere ai finanziamenti del “Piano Estate”.
In particolare preoccupa la scadenza del 21 maggio per i progetti del PON che mette a disposizione delle scuole 320 milioni.
D’altronde già in tempi normali i progetti dei PON non sono semplici da attivare: non a caso i 320 milioni che sono in palio in queste settimane derivano in gran parte da fondi non spesi degli anni precedenti.
Gestire un progetto finanziato con i fondi europei del PON è molto complesso: ci vuole molto impegno nel predisporlo e ci vogliono anche conoscenze e competenze specifiche per la fase della rendicontazione.

“Le scuole sono in affanno – dichiara Mario Rusconi, presidente dell’ANP Lazio – e per un pieno successo dell’iniziativa sarebbe stato necessario più tempo a disposizione anche in considerazione dell’attenzione spasmodica che dobbiamo avere per le profilassi antipandemia”
“E poi – aggiunge Rusconi – ci vorrebbe anche un maggior supporto di consulenza anche se va detto che l’ANP sta cercando di provvedere organizzando per le scuole webinar puntuali, chiari ed esaustivi. Ma c’è un problema difficilmente superabile nonostante la buona volontà delle scuole. Spesso, infatti, mancano risorse amministrative, umane e di competenza, di cui le scuole avrebbero grande necessità.

“Ed è un vero peccato – conclude il presidente dell’ANP Lazio – perché il Piano Estate è un’occasione unica per le scuole italiane e, in qualche modo, invera una idea di molti anni fa di Ernesto Codignola quando sosteneva, metaforicamente, la speranza di vedere le scuole con le luci sempre accese, anche la sera”.

Icotea

iscriviti

ISCRIVITI al nostro canale Youtube

METTI MI PIACE alla nostra pagina Facebook