Home Archivio storico 1998-2013 Generico Piccoli turisti giocano al Castello

Piccoli turisti giocano al Castello

CONDIVIDI
  • Credion
Il maniero, imponente fortezza-sentinella che sin dal X secolo sovrasta con il suo caratteristico profilo il paesaggio del Canavese e di recente location dello sceneggiato tv “La Freccia Nera”, appare come scenario ideale per una giornata di giochi e animazione volti alla scoperta del territorio, delle usanze e delle tradizioni. Divertenti attività ludiche e spettacoli, ambientati nel cortile e nei locali del castello e animati da personaggi e musicanti, faranno scoprire ai piccoli turisti il fascino del territorio che li ospita. 
Il progetto nasce dalla constatazione che il territorio presenta un’offerta ricca e varia di proposte rivolte ai bambini in vacanza. L’obiettivo è la creazione di un prodotto turistico destinato alle famiglie; in quest’ottica è già disponibile un catalogo cartaceo (anche online all’indirizzo: www.canavese-vallilanzo.it/atl_v2/bambino/home.asp) contenente un raccolta di proposte di vario genere: si spazia dal leisure e sport nella natura all’attività di animazione teatrale nei beni culturali, alla visita di miniere, musei e castelli, all’indicazione di strutture che offrono servizi dedicati ai bambini, in distribuzione presso gli uffici informazioni di Ivrea e Lanzo Torinese.
Per l’organizzazione dell’evento l’ATL si avvale della consulenza del “Parco della Fantasia Gianni Rodari” di Omegna (VB) (www.rodariparcofantasia.it).
I bambini potranno accedere al castello solo se conosceranno la parola d’ordine e all’ingresso potranno creare la loro casacca medievale. Ci sarà anche un tavolo in cui alcuni archeologi sperimentalisti faranno cimentare i piccoli turisti con antiche tecniche medioevali di scrittura.
Il pomeriggio terminerà con la rappresentazione dello spettacolo interattivo “Sulle tracce del Barone” con personaggi legati alla storia del territorio.
Ai partecipanti sarà offerta una golosa merenda a base di prodotti locali con la collaborazione del “Paniere dei prodotti tipici della Provincia di Torino”. Tutti i bambini riceveranno un simpatico gadget ispirato ai giochi.
La partecipazione è gratuita, ma è richiesta la prenotazione. 
L’evento si svolgerà anche in caso di maltempo.
In collaborazione con Gtt (Gruppo Torinese Trasporti) sarà organizzato un autobus gratuito da Torino con partenza alle ore 13.30 da Corso Stati Uniti angolo Corso Re Umberto (capolinea linee extraurbane) e rientro con partenza alle ore 19 (obbligatoria la prenotazione al tel. 0125/618131). 
Il Castello sarà raggiungibile esclusivamente a piedi o con la navetta gratuita con partenza dal centro di Montalto Dora, dove saranno allestiti appositi parcheggi.