Home Università e Afam Politecnico di Milano: la migliore università italiana

Politecnico di Milano: la migliore università italiana

CONDIVIDI

Nell’edizione 2023 del QS World University Rankings, che classifica le università di tutto il mondo, le università italiane registrano un netto calo, con soli quattro atenei, nella top 300 e nessuno nella top 100. Spicca però il Politecnico di Milano, che si conferma per l’ottavo anno consecutivo la migliore università italiana,  passando dal 142°  posto dello scorso anno al 139° attuale. Restando sul territorio nazionale gli altri tre atenei tra i primi 300 sono l’Alma Mater Studiorum (Bologna), la Sapienza (Roma) e l’Università di Padova.

Domina la classifica mondiale ancora una volta il Mit – l’Istituto di tecnologia del Massachusetts – per l’undicesimo anno consecutivo in vetta al ranking. Cambridge sale al secondo posto, mentre Stanford è ferma al terzo. Scende di due posizioni, la leggendaria l’università di Oxford. 
Nella top 10, predominano gli atenei di Usa e Regno Unito, unica eccezione: l’Istituto federale di tecnologia di Zurigo, che si piazza nono.

Icotea

Anche sulla “capacità didattica” l’Italia arranca, questo a causa di “classi universitarie mediamente affollate”.