Home Archivio storico 1998-2013 Borse di studio Premi di laurea Giorgio Ambrosoli

Premi di laurea Giorgio Ambrosoli

CONDIVIDI
webaccademia 2020

Istituiti dall’Amministrazione Comunale di Milano per onorare la memoria dell’avv. Giorgio Ambrosoli i premi sono dell’importo di dieci milioni caduano da assegnare a giovani laureati o ricercatori che abbiano approfondito il tema dell’etica applicata all’attività economica.
Le tesi devono aver sostenuto una tesi avente ad oggetto: i fenomeni di corruzione nel senso più ampio, ancorché non perseguibili penalmente, che inquinano la vita economica nella sfera pubblica e privata; il rapporto tra economia legale ed economia criminale anche di stampo mafioso con tutte le implicazioni di carattere giuridico, o economico finanziario, o socio-politico e preferibilmente in prospettiva interdisciplinare; i rimedi atti a contrastare comportamenti criminosi, illegali e comunque contrari all’etica.

Le tesi di laurea e di dottorato partecipanti al concorso dovranno essere state discusse nel periodo compreso fra il 1° gennaio 1998 ed il 31 dicembre 2001  per la seconda edizione.
I candidati che intendono partecipare al concorso devono far pervenire la domanda al Comune di  Milano – Gabinetto del Sindaco – P.zza della Scala, 2 – 20121 Milano entro il  31 dicembre 2001.

Per ulteriori informazioni:  
Gabinetto del Sindaco Albertini – Direzione
Piazza della Scala, 2
20121 Milano
tel 02.88450124
fax 02.88450022.

CONDIVIDI
Preparazione concorso ordinario inglese