Home Archivio storico 1998-2013 Generico Premi per progetti imprenditoriali

Premi per progetti imprenditoriali

CONDIVIDI
webaccademia 2020

C’è tempo fino al 31 marzo 2000 per presentare il progetto per partecipare al concorso, bandito dalla multinazionale della revisione e dell’auditing aziendale Gruppo Mazars, che vuole  premiare i migliori progetti d’impresa ideati e realizzati da singoli o da gruppi.

La finalità è istituire un meccanismo che agevoli la  nascita o il decollo effettivo di nuovi progetti imprenditoriali, valorizzando lo spirito d’impresa e la capacità di rischio dei giovani. In particolare agli studenti si vuole offrire l’opportunità di vivere  subito un periodo della loro vita studentesca in un ambiente di lavoro e facilitarne il contatto con gli Enti Istituzionali patrocinanti l’iniziativa.

Il concorso si rivolge a due categorie: Categoria Giovani, per giovani di età inferiore a 35 anni, che abbiano avviato un’attività  imprenditoriale dopo il 1° gennaio 1999 e prima del 30 aprile 2000, rivolta a premiare il progetto dal contenuto più innovativo, con particolare attenzione al suo previsto livello di sviluppo economico ed  occupazionale e  Categoria Studenti, per studenti in discipline economiche e tecniche, di età inferiore ai 30 anni che abbiano superato almeno il 70% degli esami previsti dal loro corso di  laurea rivolta a premiare l’idea imprenditoriale più brillante.

ICOTEA_19_dentro articolo

I Premi saranno:

a) per la Categoria Giovani: il primo classificato (singolo o gruppo) otterrà: un venture capital di 50 milioni di lire italiane (25.826,45 Euro) sotto forma di partecipazione al capitale di rischio della sua impresa; assistenza contabile, giuridica e fiscale gratuita all’impresa per la durata di un anno, da parte dei professionisti del Gruppo Mazars Italia; formazione attraverso la partecipazione gratuita ad un corso della scuola di imprenditorialità proposto da Formaper e/o ad un master in imprenditorialità offerto da  Imprenditorialità Giovanile.  
b) per la Categoria Studenti: i primi due classificati beneficieranno di una borsa di studio di 5 milioni di lire italiane (2.582,65  Euro);  uno stage di tre mesi da svolgere presso una società del Gruppo Mazars o presso un’Azienda promotrice dell’iniziativa con un rimborso spese mensile di 1 milione di lire italiane (516,63 Euro) per il periodo dello stage.

E’ possibile partecipare inviando la scheda di iscrizione reperibile sul sito http://premioarchimede.com/start.htm
Ai selezionati emersi da questa prima fase Mazars  richiederà di inviare, entro il 15 maggio 2000, un business plan dettagliato del progetto o, nel caso degli Studenti, eventuali maggiori informazioni.
Per ulteriori informazioni sul Concorso: Gruppo MAZARS: e-mail: [email protected]  e indirizzo Internet: http://www.premioarchimede.com

CONDIVIDI
Preparazione concorso ordinario inglese