Home Archivio storico 1998-2013 Generico Premiati i “Racconti di viaggio”

Premiati i “Racconti di viaggio”

CONDIVIDI

Per quanto riguarda il concorso "Racconti e idee di viaggio", nella categoria riservata agli alunni più giovani, l’elaborato ritenuto maggiormente meritevole è stato quello realizzato dalle classi materne ed elementari della scuola "Galileo Galilei" di Grezzago (Mi); il titolo del lavoro di gruppo è "Lanciarsi verso l’Africa per prendere cultura". Nella sezione riservata alle scuole medie, la vittoria è stata attribuita alla 2ª e alla 3ª E della Scuola media "Rocco Caminiti" di Villa San Giovanni (RC) per l’elaborato "Itinerari grecanici". Infine, per le scuole di istruzione secondaria di II grado, il primo premio è stato assegnato al lavoro dal titolo "Sentiero Filippo Re: Itinerari di viaggi nell’Appennino reggiano", realizzato dalla 4a A dell’Istituto professionale "Filippo Re" di Reggio Emilia.
In riferimento al concorso "Base per altezza uguale…area protetta", promosso da Verdissimamente scuola (spazio espositivo, curato dalla Fin-Ter di Ferrara, all’interno della Bts) per sensibilizzare gli studenti sui temi dell’ambiente e del riciclo dei materiali, sono stati proclamati vincitori il Liceo artistico di Teramo e la Scuola media "Ugo Foscolo" di Genova a ricevere i premi più ambiti: per i ragazzi dell’istituto abruzzese un soggiorno, della durata di quattro giorni, nel capoluogo ligure; per gli alunni della scuola media di Genova, invece, una visita nel Parco del Delta del Po. I primi hanno realizzato le loro "opere" usando esclusivamente materiale di riciclo: sacchetti di plastica, forchettine, pezzi di bambole vecchie, fogli di giornale, limature e scarti di ferro. Gli studenti della scuola media genovese hanno preparato decorazioni natalizie facendo decoupage su lampadine bruciate, piccoli contenitori e bottiglie di plastica. Al secondo posto si è classificato l’Istituto comprensivo statale Via Virgilio di Binasco che ha realizzato una tenda di caramelle trasparenti (agli alunni viene offerto un week-end nel capoluogo ligure).

Nel 2004, anno di "Genova capitale europea della cultura", la Borsa del Turismo Scolastico, il Salone di orientamento "InFormazione" e Ted (rassegna delle tecnologie didattiche innovative), che si svolgono nel capoluogo ligure, verranno affiancate da altre iniziative e daranno spessore ad un’importante rassegna dedicata alla "trasmissione del sapere".

CONDIVIDI