Home Attualità “Professoressa, ti faccio sciogliere nell’acido”: un altro episodio a Velletri

“Professoressa, ti faccio sciogliere nell’acido”: un altro episodio a Velletri

CONDIVIDI
  • Credion

Un nuovo episodio di bullismo in classe, ai danni di una professoressa in un Istituto Tecnico di Velletri, è venuto fuori,  dopo però un anno circa dall’accaduto e dopo il clamore che ha suscitato la vicenda di Lucca.

Minacce alla prof

Uno studente ha rivolto alla propria insegnante esplicite minacce, riprese coerentemente e con diligenza da uno smartphone, e poi condivise sui social riscuotendo tantissime visualizzazioni: «Te faccio scioglie in mezzo all’acido, te mando all’ospedale professorè».

Icotea

A distanza di un anno dunque quel video è diventato virale e  i carabinieri hanno inviato un’informativa in Procura.

Il consueto video che diventa virale

Il video, secondo quanto si legge nelle agenzie,  mostra un ragazzo che risponde piccato alla sua insegnante davanti alla minaccia di finire dal preside in seguito all’ennesima nota presa in classe.

«Ma chi sei tu per dirmi che devo stare zitto. Ma voi volete proprio finire all’ospedale. Ti faccio squaglià in mezzo all’acido, ti faccio squaglià», ripete il ragazzo che resta seduto al suo posto mentre gli amici ridono davanti allo smartphone.

Le minacce

«Mo ti alzo tutto il banco ti alzo, vuoi vede’?», prosegue lo studente con tono minaccioso. «Non mi provocà professore che poi la macchina non te la ritrovi. Che fai? Chiami il preside e mi fai boccià? Va bene, perdo un anno», continua il giovane che poi si alza per affrontare la prof e quando lei esce dalla classe per andare a chiamare il preside prende a calci la porta dell’aula.